colori che si incontrano in un mandala ad acquarello

mandala

perchè colorare un mandala con l’acquarello

12 Ott , 2017  

Colorare un mandala ad acquarello.

L’acquarello è una tecnica di grande effetto e meno difficile di quello che sembra.

Colorare un mandala ha un enorme effetto sulle persone e non parlo solo di impatto visivo, hai visto che il fatto di riempire con del colore gli spazi geometrici è rilassante, ed è considerato una forma di meditazione molto profonda.
Di solito si inizia a colorare i mandala partendo con le matite colorate, un ottimo punto di partenza; le matite colorate offrono il vantaggio di essere semplici da usare e garantiscono un ottimo effetto cromatico.
Anche la gestualità, la matita che scorre sul foglio in modo ripetitivo, è molto rilassante.
colorare i mandala con i pennarelli colorati è un altro modo molto semplice, i pennarelli colorati sono semplici da usare e hanno colori brillanti ma non è il caso di fermarsi qui.

quali sono le potenzialità di colorare un mandala ad acquerello?

Innanzitutto le donne hanno proprio due elementi essenziali in comune con i mandala ad acquerello: il cerchio e l’acqua, due elementi particolarmente femminili.
Quindi ti consiglio di provare la tecnica dell’acquerello vedrai che è facile e darà dei risultati spettacolari.

colori che si fondono in un mandala ad acquarello
colori che si fondono in un mandala ad acquarello

la tecnica dell’acquarello è poco utilizzata?

Ci sono diversi motivi, anche il gusto personale fa la differenza, analizziamo i motivi principali.

  • L’acquarello è una tecnica più impegnativa delle matite colorate e per usarlo in un mandala devi conoscere le tecniche di base
  • si lavora su una carta più spessa chiamata “carta Cotone “ o “carta per acquarello” e quindi devi essere capace di disegnare il tuo mandala, anche se io in verità ho messo il foglio nella stampante e l’ho stampato senza troppi problemi
  • Non è semplice trovare corsi di acquarello che ti insegnano a colorare i mandala, spesso trovi corsi di acquarello che ti insegnano a dipingere paesaggi lasciando a te la capacità di colorare i mandala con le stesse tecniche.
  • Semplicemente non molti conoscono la possibilità di colorare i mandala con gli acquarelli, come per i colori ad olio o a quelli per vetro, limitandosi alle matite.

colorare un mandala ad acquarello tutti i benefici.

Ci sono indubbiamente delle difficoltà maggiori nel colorare i mandala con gli acquarelli piuttosto che con le matite colorate o con i pennarelli, però gli acquarelli avrai dei benefici diversi, derivanti proprio dalla natura fluida di questa tecnica pittorica.

colori che si incontrano in un mandala ad acquarello
colori che si incontrano in un mandala ad acquarello

ecco i benefici di dipingere un mandala con la tecnica dell’acquarello:

  1. Le tue emozioni fluiscono meglio, in fondo si tratta di permettere al colore di fluire dal pennello al mandala
  2. Armonizzerai gli stati d’animo, vedrai che spettacolo quando due colori diversi si “incontrano” sulla carta e naturalmente si fondono creando magnifiche sfumature colorate che trovi proprio nei dipinti ad acquarello.
  3. L’acquarello è fluido e non sempre il colore va dove deve andare e fa quello che gli chiedi, quindi questa sfida o meglio questa collaborazione continua tra te e i tuoi stati d’animo, il colore e il disegno ti aiuterà anche quando dovrai affrontare le “prove” della vita di tutti i giorni.
  4. L’acquarello è acqua, e connettersi con l’elemento acqua è sempre essenziale come anche dare uno sguardo più profondo al tuo lato femminile
  5. Colorare un mandala con l’acquarello è un procedimento che ti permette di aprirti all’abbondanza dell’acqua, che porta prosperità e ricchezza.
  6. quando dipingi un mandala con la tecnica degli acquarelli, ti rilassi e fluisci senza sforzo come l’acqua, bastano piccoli tocchi di colore per ottenere un mandala dai colori magnifici.
  7. Vedrai che la tecnica dell’acquarello ti regalerà un esperienza di flusso molto profonda e sorprendente.
  8. Guardando il colore che si espande nel tuo mandale Imparerai a fidarti dell’acqua e di te stessa.

Vuoi un corso su come colorare i mandala ad acquarello?

Puoi avere adesso 25 mandala e cominciare subito la tua meditazione

25 mandala da colorare pronti per te, li scarichi, li stampi, e non devi preoccuparti se sbagli qualcosa… puoi stamparlo tutte le volte che vuoi !!!

{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('twitter'); } }); jQuery('#facebook').sharrre({ share: { facebook: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('facebook'); } }); jQuery('#googleplus').sharrre({ share: { googlePlus: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, urlCurl: 'https://mandaladacolorare.it/wp-content/themes/fullby-premium/js/sharrre.php', click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('googlePlus'); } }); jQuery('#pinterest').sharrre({ share: { pinterest: true }, template: '
{total}
', enableHover: false, enableTracking: true, buttons: { pinterest: { description: 'perchè colorare un mandala con l’acquarello',media: 'https://mandaladacolorare.it/wp-content/uploads/2017/10/mandala-da-colorare-con-acquarello-close.jpg' } }, click: function(api, options){ api.simulateClick(); api.openPopup('pinterest'); } }); });

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: